Mediolani

Articoli

Anche quest'anno sarà difficile la lotta contro la degenerazione commerciale e banalizzante che da qualche anno ha trasformato la nobile iniziativa dell'ONU in un'orrenda ricorrenza consumistica che spesso degenera in volgarità e baldoria trasgressiva.

In questi momenti di grandi cambiamenti sociali e culturali cercheremo di dare il nostro contributo alla degna celebrazione dell'otto marzo 2012 con la serata in programma nel salone di Via Diomede, cui invitiamo i soci, in particolare delle unità territoriali di Lampugnano e Trenno.

Le immagini curate dalla prof. Gisella Malagodi, la musica del Maestro Marco Montella le letture di testi poetici e di prosa saranno una buona occasione per trascorrere una serata diversa, dedicata al cuore e alla mente.

Avete letto il recente libro di Xinran "Le figlie perdute della Cina"? No? Anche se l'avete letto, l'appuntamento da non perdere è l'8 marzo 2012 - Salone di Via Diomede 62 ore 21.

otto marzo 2012

 

Categoria: Notizie

News Letter