Storia di una passione

Questo sito nasce da un gioco di parole e da un profondo amore per la lingua latina, nato sui banchi di scuola, vissuto professionalmente e sentito ancora intensamente.
"Latinamente" è un avverbio, italiano e latino insieme, che dà il nome al sito e al dominio, e che segue il volo di un sogno: leggere le opere in latino per comprenderle, per apprezzarle, senza quelle preoccupazioni che purtroppo la scuola qualche volta ci ha lasciato in eredità.
Per fare questo salto di qualità si deve partire da un cambio di prospettiva: la lingua latina non è "morta", perché vive in chiunque la conosce, la legge e la usa.
Le tecnologie moderne in questo ci possono aiutare molto: nel mondo di Internet si trovano numerosissimi siti scritti in latino, che contengono documenti straordinari, e che sono espressione di una vitalità di studio e di interesse che appartengono a tutte le nazioni del mondo e all'attualità.
Oltre alla sezione latina, il sito intende aprirsi al mondo della Grecia antica, ma ci vorrà ancora un po' di tempo, anche perché, tra le buone intenzioni, c'è anche quella di riuscire a creare una versione bilingue di Latinamente (ci vorranno tempo ed energie...)

Latinamente però ha ambizioni di Multimedialità, legate da un lato all'attività didattica tenuta dal webmaster ;-) presso l'Università degli Studi di Milano come docente del laboratorio di Multimedialità e Studi Letterari e dall'altro all'attività di Letture Multimediali tenuta per tre anni presso la Mediateca S. Teresa di Milano. L'intenzione è quella di arricchire questo sito di contenuti multimediali, ma qui le incognite sono tante e sarà bello affrontare queste nuove sfide, fino a poco tempo fa impensabili per uno studioso della classicità.

A chiunque legga queste pagine un sincero benvenuto. Sarano graditi suggerimenti collaborativi.