Due parole su Vittorio Sermonti

Alla commemorazione di questo grande studioso vorrei solo aggiungere due parole sull'importanza che ha saputo dare al suono delle parole. Grazie a Sermonti si è capito che non basta essere attori per leggere bene un poeta come non basta essere degli studiosi per trasmettere l'amore per la poesia. La tecnologia moderna può servire per compiere questo miracolo: restituire voce e vita a un testo che non è nato per essere letto mentalmente su un foglio di carta stampata, ma per essere letto ad alta voce, per giungere, attraverso le orecchie, al cuore. Grazie Vittorio http://www.vittoriosermonti.it/  

Categoria: Notizie in breve