Mediolani

Notizie in breve

Brevia Latina, Graeca et Italica

Fra le tante parole latine che ci passano davanti agli occhi, una mi è sfuggita fino a pochi giorni fa. Il marchio automobilistico AUDI è l'imperativo presente (seconda persona) del verbo audio. Lo racconta Francesco Festuccia nel supplemento AUTO di Repubblica, 3 marzo 2015. Il signor Horch, fondatore dell'omonima casa automobilistica nata nel 1899, estromesso dall'azienda che portava il suo nome, ne fondò una nuova. Non potendo usare il proprio cognome, adottò una sua versione latina suggerita dal figlio. La forma desueta horch, imperativo di hören (ascolta!), diventò audi, un imperativo latino che circola sulle strade di tutto il mondo.

Categoria: Notizie in breve

Forse la scienza ha trovato un metodo per leggere i papiri di Ercolano senza ridurli in polvere. Fino ad oggi i metodi usati hanno portato a recuperi minimi dei testi carbonizzati trovati nella Biblioteca della Villa dei Papiri. Sarebbe molto bello poter pensare che potremo leggere gli ultimi papiri rimasti. In attesa di risultati concreti si può consultare il sito di nature.com che riporta la notizia in questo articolo, corredato di immagini, e una sintesi del lavoro. La notizia si trova anche in questo articolo del Corriere della Sera.

Categoria: Notizie in breve

Prosegue il progetto di proporre in latino i brani dei Pink Floyd creato dall'intraprendente Nicola Di Cristofaro, ideatore di Agendae res, l'unica agenda pubblicata in lingua latina. Dopo l'ultimo concerto ferrarese il gruppo offre il suo spettacolo a chi lo vorrà, in Italia e nel mondo, forte dell'autorizzazione data dai Pink Floyd stessi ad eseguire i brani nella lingua (quasi) di Cicerone. Qui la cronaca

Categoria: Notizie in breve

"Nuntii Latini, conspectus rerum septimanalis a Radiophonia Finnica Generali (Yle) divulgatus, Kalendis Septembribus anno 2014 viginti quinque annos complebunt." Haec laeto animo auctores conspectus rerum nuntiant hic. Eodem laeto animo his doctissimis linguae Latinae cultoribus gratias maximas agimus.

Categoria: Notizie in breve

Il 28 settembre è stata divulgata la notizia del ritrovamento di altri due giganti a Mont'e Prama (Oristano): uno presenta la testa attaccata al corpo. Il restauro è già iniziato, ma il futuro della zona archeologica dipende dalla sorveglianza e dal finanziamento per una nuova campagna di scavi, utili per la conoscenza della storia della Sardegna. La notizia si trova a questo link. Una bella galleria fotografica qui.

Categoria: Notizie in breve

Nel dicembre del 2013 si è concluso il secolare lavoro dei latinisti inglesi che hanno pubblicato il XVII e ultimo volume del Dictionary of Medieval Latin from British Sources. Nell'epoca della velocità e del succedersi vorticoso di effimere novità questo lavoro testimonia la serietà della British Academy e la costante attenzione dedicata alle lingue classiche.
L'opera è fondamentale per il latino usato nei testi britannici, ma ha un alto valore simbolico per gli studiosi di tutto il mondo.
Ne ha dato notizia la Repubblica del primo settembre 2014, dove si trova un arguto commento di Stefano Bartezzaghi sulla "lentopedia"; per chi volesse il link alla notizia originale, basta fare un clic qui.

Categoria: Notizie in breve

News Letter