I grandi romanzi italiani dell’Ottocento

Nell’Ottocento in Italia furono scritti numerosi romanzi: il Manzoni fu l’autore dell’opera più importante del secolo, che ebbe la funzione di termine di paragone per tutti gli scrittori contemporanei. Molti però furono i romanzi interessanti che videro la luce nell’Ottocento. Il ciclo delle letture multimediali di quest’anno intende aprire lo sguardo sul secolo nel suo insieme, partendo dall’analisi e dalla lettura di passi tratti da alcuni romanzi particolarmente significativi.

25 ottobre 2016 - primo incontro 

Ippolito Nievo

Confessioni di un Italiano

Autore ricco di fascino anche per l’intensa breve vita, che lo vide protagonista dell’impresa dei Mille e che morì giovane in un naufragio. La sua opera segna una svolta nel romanzo storico dell’Ottocento italiano: è “l’anello di congiunzione tra il realismo storico e il futuro romanzo psicologico e veristico”.

Le letture e le immagini saranno intervallate da brani di musica, eseguiti al flauto dal Maestro  Ilaria Ronchi della Scuola di Musica MC  http://scuoladimusicamc.it/.

Al termine della serata (poco dopo le 22) sarà estratto a sorte il vincitore di un libro. L’ingresso alla sala multimediale della Cooperativa ECOPOLIS, in via Sapri 79, è gratuito.

Categoria: Letture 2016