Letture 2016

Letture 2016

Fogazzaro - Piccolo mondo antico

Per il ciclo "Grandi romanzi italiani dell’Ottocento" 

29 novembre 2016

Antonio Fogazzaro

Piccolo Mondo Antico

Autore di successo, di grande fama e talento, il Fogazzaro raccontò nel suo romanzo la vita di una coppia nel periodo tra la prima e la seconda Guerra d’Indipendenza, ambientata in un piccolo borgo al confine tra Italia e Svizzera. Questo piccolo mondo è popolato di figure familiari all’autore, tratteggiate con toni bonariamente ironici. Un evento tragico, la morte della piccola figlia, segna la sorte del protagonisti che scopriranno di essere in profondo conflitto. Dal romanzo è stato tratto il film di Mario Soldati (1941) e uno sceneggiato della RAI in cinque puntate nel 1957.

Le letture e le immagini saranno intervallate da brani di musica, eseguiti all’arpa dal Maestro Claudia Nicola della Scuola di Musica MC  http://scuoladimusicamc.it/.

Al termine della serata (poco dopo le 22) sarà estratto a sorte il vincitore di un libro. L’ingresso alla sala multimediale della Cooperativa ECOPOLIS, in via Sapri 79, è gratuito.

 

 

 

Categoria: Letture 2016

Letture multimediali 2016 - 2017

I grandi romanzi italiani dell’Ottocento

Nell’Ottocento in Italia furono scritti numerosi romanzi: il Manzoni fu l’autore dell’opera più importante del secolo, che ebbe la funzione di termine di paragone per tutti gli scrittori contemporanei. Molti però furono i romanzi interessanti che videro la luce nell’Ottocento. Il ciclo delle letture multimediali di quest’anno intende aprire lo sguardo sul secolo nel suo insieme, partendo dall’analisi e dalla lettura di passi tratti da alcuni romanzi particolarmente significativi.

25 ottobre 2016 - primo incontro 

Ippolito Nievo

Confessioni di un Italiano

Autore ricco di fascino anche per l’intensa breve vita, che lo vide protagonista dell’impresa dei Mille e che morì giovane in un naufragio. La sua opera segna una svolta nel romanzo storico dell’Ottocento italiano: è “l’anello di congiunzione tra il realismo storico e il futuro romanzo psicologico e veristico”.

Le letture e le immagini saranno intervallate da brani di musica, eseguiti al flauto dal Maestro  Ilaria Ronchi della Scuola di Musica MC  http://scuoladimusicamc.it/.

Al termine della serata (poco dopo le 22) sarà estratto a sorte il vincitore di un libro. L’ingresso alla sala multimediale della Cooperativa ECOPOLIS, in via Sapri 79, è gratuito.

Categoria: Letture 2016

Aspetti culturali del cibo nella letteratura di Roma antica

La scienza ci ha dato molte informazioni sul cibo dei Romani, non soltanto con l’archeologia, ma, soprattutto recentemente con le analisi effettuate da laboratori specializzati. L’arte figurativa ci ha lasciato numerose raffigurazioni nei mosaici, nelle pitture, negli oggetti e nelle sculture, dalle quali ricaviamo il senso della varietà e dell’abbondanza di cibo in epoca romana.

Il cibo aveva un suo valore culturale che si può ricavare dalla lettura delle opere latine; scopo dell’incontro sarà arrivare all’individuazione di questi aspetti e vederne la continuità o la discontinuità con quelli della società contemporanea.

A Ferrera Erbognone - Biblioteca comunale - giovedì 23 giugno ore 21.

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria: Letture 2016

Ritorno al Futurismo

Letture Multimediali in Mediateca – Ritorno al futurismo - Incontro di Letteratura e dintorni

21 giugno 2016

via della Moscova 28, Milano,  16.00 – 17.00

a cura di Franco Sanna

Il futurismo fu un movimento artistico - culturale che influenzò profondamente tutti i settori artistici dell’inizio del Novecento. Nacque ufficialmente nel 1909 con la pubblicazione del Manifesto di Filippo Tommaso Marinetti sul quotidiano francese Le Figaro. Il futurismo di Marinetti voleva distruggere il passato: “Impugnate i picconi, le scuri e i martelli e demolite, demolite senza pietà le città venerate”, esaltava un nuovo modello di bellezza, basato sul “movimento aggressivo, l’insonnia febbrile, il passo di corsa, il salto mortale, lo schiaffo ed il pugno”.

Di questo mondo esploreremo i diversi settori in cui i principi rivoluzionari del futurismo trovarono il modo di manifestarsi nella vita culturale, dalla musica alla danza, dando uno spazio maggiore alla letteratura, campo in cui la nuova estetica produsse gli esiti più vistosi. Si potranno anche udire documenti sonori e vedere immagini di straordinario valore storico.

Informazioni: t. 02366159 www.mediabrera.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Facebook: Mediateca Santa Teresa - Mibact

 

Categoria: Letture 2016

Marziale

Letture Multimediali in lingua latina (e italiana)
Marziale - La dura vita di un poeta in età imperiale

Giovedì 16 giugno 2016

Via della Moscova 28 - Milano,  16.00 – 17.30 - ingresso libero

Marziale è un poeta per vocazione. Nasce e studia in una cittadina della Spagna. Negli ultimi anni del principato di Nerone si reca a Roma per fare carriera. Cerca l’amicizia delle persone ricche e potenti e compone intanto le prime poesie. Poi… e poi quasi tutte le informazioni che abbiamo su di lui derivano dai suoi epigrammi, quindi avremo modo di narrare la storia dell’uomo e dei suoi tempi e di (ri)leggere alcune delle sue poesie. I testi saranno proposti in latino e in traduzione, le immagini aiuteranno a dare maggiore concretezza alla narrazione.

Informazioni: www.mediabrera.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  www.latinamente.it

Facebook: Mediateca Santa Teresa - Mibact

 

 

Categoria: Letture 2016